Parcines e dintorni

Il nostro Bed and Breakfast “Schönaussicht” Vi offre vacanze rilassanti e lontani dalla routine quotidiana grazie alla sua posizione centrale. Qui il sole splende per circa 300 giorni all’anno, le condizioni clima-tiche sono veramente eccellenti!

  • Potete fare escursioni a tre livelli nel cuore del Parco Naturale del Gruppo di Tessa: percorrendo i sentieri delle rogge, i sentieri escursionistici a mezzacosta, i percorsi panoramici di montagna, l’Alta Via di Merano, fino sulle vette che vi offrono un panorama mozzafiato. Queste esperienze non si possono descrivere, bisogna viverle.
  • Mountain bike e bici: È un vero piacere fare un tour in bici lungo gli argini dell’Adige o recarsi con la mountain bike in funivia a 1352m s.l.m. sul Monte Tramontana per godervi gli apprezzatissimi percorsi …
  • La cascata di Parcines è il simbolo del paese:
    Lasciatevi incantare dalla spettacolare wellness alpina dinnanzi alla fragorosa cascata di Parcines che emana una strepitosa freschezza causata dall’evaporazione e vi dona vitalità, ma non solo: rinvigorisce anche il sistema immunitario (si dice che dà sollievo soprattutto a chi soffre di attacchi d’asma o agli allergici!).
  • Il museo della macchina da scrivere: L’inventore della macchina da scrivere Peter Mitterhofer è nato a Parcines. Ecco perché il villaggio è sede di questo museo di importanza mondiale.
  • Mondotreno: A Rablà potete ammirare la più grande installazione digitale di ferrovie in miniatura d’Italia che su tre piani occupa una superfice di 1000 mq e vi sorprenderà per la sua eccellenza.
  • I Giardini di Castel Trauttmannsdorff: Oltre alle repliche dei tipici paesaggi altoatesini nell’ampio orto botanico si possono ammirare piante di ogni parte del mondo.
  • Le terme di Merano
  • Merano città termale: La città vi invita a fare shopping nei suoi negozi tradizionali e di alto livello o di fare piacevoli camminate su e giù per le bellissime passeggiate mediterranee!
  • Museo Passiria: Il museo al Sandhof in Passiria nelle immediate vicinanze di San Leonardo è la casa natale del patriota tirolese Andreas Hofer, al quale il museo dedica la massima importanza quale comandante delle milizie tirolesi insorte contro l’occupazione francese dell’anno 1809.
    Inoltre vi sono esposte vaste collezioni etnografiche che contribuiscono a dare un interessante quadro degli usi e costumi antichi della Val Passiria.

Fate sì che le Vostre vacanze diventino un’esperienza indimenticabile!